Archive for novembre, 2018

Santiago, Italia / Campagna di lancio

Santiago, Italia / Campagna di lancio

di
30 novembre 2018

Il nuovo film di Nanni Moretti è un documentario, un’opera di grande partecipazione emotiva e di lucida analisi politica allo stesso tempo.
Parla del golpe dell’11 settembre 1973, la “barbaridad” con il quale il Generale Pinochet ha spezzato la speranza di “felicidad” di un intero popolo ispirato dall’esempio del Presidente Salvador Allende, vittima più famosa fra le molte migliaia uccise, imprigionate e torturate per 17 anni dalla giunta militare nell’indifferenza o nella complicità di gran parte del mondo occidentale.
E, ricordando l’accoglienza e la solidarietà che l’Italia in quegli anni offrì ai profughi e agli esiliati cileni, il film ci spinge a confrontarci con la realtà attuale fatta di paure, chiusure, respingimenti, rabbia e odio.

Per “Santiago, Italia” abbiamo realizzato poster, campagna affissioni e trailer.

Il film chiude il Festival di Torino e arriverà nelle sale il 6 dicembre distribuito da Academy Two. Non perdetelo.

Il trailer lo trovate qui: https://www.youtube.com/watch?v=Pr7srcT9Y6c

Fiato d’artista / Catalogo e campagna affissioni

Fiato d’artista / Catalogo e campagna affissioni

di
30 novembre 2018

Evita Ciri, Paola Pitagora e Nicola Campiotti sono gli autori e i curatori di questo spettacolo/rassegna che ha debuttato il 29 novembre al Teatro Vascello di Roma.
Al centro dell’attenzione gli artisti d’avanguardia che nel decennio tra il 1958 e il 1968 hanno trasformato l’idea di arte contemporanea e che oggi sono accomunati nella cosiddetta “Scuola di Piazza del Popolo”: Franco Angeli, Alighiero Boetti, Mario Ceroli, Claudio Cintoli, Tano Festa, Giosetta Fioroni, Jannis Kounellis, Sergio Lombardo, Francesco Lo Savio, Renato Mambor, Pino Pascali, Mimmo Rotella, Mario Schifano, Cesare Tacchi…
Una rassegna, come dicono gli autori, “volta a “ridare fiato” a quell’epoca e riportarla all’attenzione del pubblico contemporaneo attraverso un connubio di spettacoli di prosa, ma anche proiezioni di documentari Visioni d’arte, conferenze d’arte Roma calling – Focus sugli artisti e un laboratorio di scrittura per ragazzi Scrittura d’artista”.