immagine per Sangue del mio sangue

Sangue del mio sangue – Campagna di lancio

Uscirà il 9 settembre con 01 Distribution, ma la notizia importante è che sarà a Venezia, e sarà in concorso. È il nuovo film di Marco Bellocchio, ed è il primo manifesto cinematografico firmato Alter.

Esordiamo con un lavoro fatto insieme a uno dei registi più complessi e importanti dei nostri anni, un film che Marco Bellocchio ha a lungo pensato e a lungo girato a Bobbio, proprio lì dove aveva girato anche il suo primo film, “I pugni in tasca”.  Così ne parla il regista: “Il film nasce dalla scoperta casuale delle antiche prigioni di Bobbio e mi ha ispirato la storia di Benedetta, una monaca murata viva nella prigione convento di Santa Chiara, a Bobbio. Mi parve che questa storia dissepolta da un passato così remoto meritasse un ritorno al presente dell’Italia di oggi e più precisamente in un’Italia di paese, Bobbio, che la modernità, la globalizzazione hanno ormai cancellato».

Passato e presente si toccano, sul grande schermo e sui nostri piccoli monitor.

CONDIVIDI?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

se li hai persi