Premio Strega, comunicazione integrata

Premio Strega, comunicazione integrata

di
28 Giugno 2019

Continua la nostra collaborazione con la Fondazione Bellonci per il Premio Strega. Anche quest’anno la fondazione ha scelto di chiedere a un artista  di “vedere” il premio con i suoi occhi; dopo Manuele Fior nel 2016,  Franco Matticchio nel 2017 e Riccardo Guasco nel 2018, è la volta di Alessandro Baronciani di disegnare la “sua” Strega.

Noi, sulla base del lavoro di Baronciani, abbiamo costruito  come ogni anno tutta la comunicazione cartacea e web insieme agli allestimenti che hanno accompagnato il percorso di selezione che culminerà il 4 luglio a Villa Giulia con l’elezione del libro vincitore. 

E come ogni anno, intorno al premio “primigenio” si svolgono altri concorsi, il Premio Strega Ragazze e Ragazzi, il Premio Strega Giovani e il Premio Strega Europeo. Noi, sempre insieme a Fondazione Bellonci, curiamo la comunicazione dell’intero “universo Strega”. Per saperne di più: www.premiostrega.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

altri articoli...