immagine per Premio Strega, comunicazione integrata

Premio Strega, comunicazione integrata

Continua la nostra collaborazione con la Fondazione Bellonci per il Premio Strega. Anche quest’anno la fondazione ha scelto di chiedere a un artista  di “vedere” il premio con i suoi occhi; dopo Manuele Fior nel 2016,  Franco Matticchio nel 2017 e Riccardo Guasco nel 2018, è la volta di Alessandro Baronciani di disegnare la “sua” Strega.

Noi, sulla base del lavoro di Baronciani, abbiamo costruito  come ogni anno tutta la comunicazione cartacea e web insieme agli allestimenti che hanno accompagnato il percorso di selezione che culminerà il 4 luglio a Villa Giulia con l’elezione del libro vincitore. 

E come ogni anno, intorno al premio “primigenio” si svolgono altri concorsi, il Premio Strega Ragazze e Ragazzi, il Premio Strega Giovani e il Premio Strega Europeo. Noi, sempre insieme a Fondazione Bellonci, curiamo la comunicazione dell’intero “universo Strega”. Per saperne di più: www.premiostrega.it

CONDIVIDI?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

se li hai persi