immagine per Il mostro di St. Pauli, campagna di lancio

Il mostro di St. Pauli, campagna di lancio

Fatih Akin sorprende ad ogni film, cambiando temi e stile con grande sapienza ed efficacia. Ora, dopo La sposa turca, Soul Kitchen e Oltre la notte, spiazza ancora il suo pubblico con la storia di un serial killer che ad Amburgo negli anni ’70 ha terrorizzato l’intero quartiere di St. Pauli.

Un film duro, un horror con una strepitosa ricostruzione filologica dell’ambiente e dell’epoca, che traccia un credibile e perfino umano ritratto di un “mostro”. 

Dal 29 agosto al cinema per Bim Distribuzione.

CONDIVIDI?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

se li hai persi